Pneumologia

“Che cosa si intende per visita pneumologica?”

E’ una visita svolta dal medico specialista in pneumologia, ovvero specializzato nello studio e nella cura delle malattie dell’apparato respiratorio, per escludere, diagnosticare o monitorare un disturbo a carico dei bronchi e dei polmoni.
Viene richiesta in caso di sensazione di oppressione al torace, difficoltà nella respirazione, affanno a riposo, tosse persistente, espettorazioni prolungate e/o con tracce di sangue, dolore toracico, apnee notturne.

“Come avviene la visita al Centro Medico?”

La visita inizia con la valutazione anamnestica con lo storico del paziente e della sua famiglia. E’ consigliabile arrivare con gli ultimi esami medici svolti.
La seconda fase della visita è quella che concerne la visita in senso stretto: il medico procederà con l’auscultazione dei polmoni mediante l’utilizzo dello stetoscopio. In base alle rilevazioni effettuate nel corso della visita lo specialista potrà porre una diagnosi e prescrivere la relativa terapia oppure, a seconda del sospetto diagnostico, potrà richiedere la sottoposizione del paziente ad altri esami (come spirometria, emogasanalisi, esame colturale dell’espettorato, radiografie) per ulteriori accertamenti.

“Come mi preparo?”

Il paziente deve portare con sé eventuali esami effettuati su richiesta del proprio medico curante e tutta la documentazione eventualmente posseduta inerente il problema pneumologico.

“Che sintomi o patologie tratta?”

  • Rinite cronica
  • Asma
  • Bronchite
  • Bronchiti asmatiformi dell’età prescolare
  • Infezioni respiratorie ricorrenti
  • Sindrome delle apnee ostruttive nel sonno
  • Malattie allergiche respiratorie

Valutiamo la funzionalità respiratoria anche con prove allergiche per inalanti.

Prenota ora una prima visita presso il nostro Poliambulatorio!

Ambulatori dove disponibile

Consulta la nostra pagina di Op!

Pediatria e specialistiche pediatriche

Contattaci senza impegno






    Confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati ai sensi dell'art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 (GDPR).